Tra le preoccupazioni di chi ogni giorno si trova ad accudire anziani o persone con ridotta mobilità motoria vi è certamente la corretta predisposizione dell’ambiente domestico.

Una casa sicura e confortevole è infatti sinonimo della miglior tutela del loro benessere: attraverso la predisposizione di spazi di transito liberi da ingombri ed ostacoli, e di ambienti domestici funzionali e sicuri.

In termini pratici una casa sicura ed in grado di far fronte alle specifiche necessità di anziani e persone con ridotta mobilità motoria dovrebbe partire dal prevedere: una stanza da letto con una struttura letto ed un materasso adeguato al suo destinatario, un salotto dotato di una seduta in grado di garantire un supporto consono a livello posturale ed una stanza da bagno quanto più possibile funzionale e sicura.

Come mettere in sicurezza la stanza da bagno? 

Ove l’adeguamento del bagno debba prevedere modifiche strutturali, ad esempio a causa di un dimensionamento della stanza o di una organizzazione dei sanitari non idonea al transito di una carrozzina, è bene rivolgersi ad un professionista in materia. In grado di progettare il bagno secondo le specifiche normative ed i principi di ergonomia. 

Nei casi in cui siano sufficienti interventi ed accorgimenti di minore impatto in termini di complessità ed ingerenza, è bene conoscere nel dettaglio le tipologie di ausili a cui si più ricorrere. Vediamoli nel dettaglio e per aree d’uso. 

In tutto il bagno

Mettere in sicurezza le diverse aree della stanza da bagno significa primariamente immaginare, ripercorrendo ogni movimento con la mente, gli spostamenti e gli utilizzi di lavandino, water, bidet, box doccia o vasca da bagno. Per ogni area e fase d’uso è fondamentale prevedere la presenza di sostegni, siano questi costituiti da maniglie o semplici impugnature, con cui offrire un supporto ulteriore ai nostri cari. La linea Mopedia di Moretti SpA oltre alle classiche maniglie ed impugnature di sicurezza prevede l’impugnatura Holdy.

Una maniglia a ventosa che garantisce, su superfici lisce, un sostegno sicuro senza la necessità di effettuare fori.

Area doccia e vasca

Una ridotta mobilità motoria può rendere disagevole l’utilizzo di un comune box doccia o di una vasca da bagno. Le fasi di accesso, di utilizzo e di uscita divengono infatti particolarmente delicate in termini di sicurezza: sia per la scivolosità di piastrelle, piatto doccia o vasca, una volta inumidite; sia per i movimenti che è necessario svolgere nelle varie fasi. 

L’accesso alla vasca

Sedile di trasferimento

L’accesso alla vasca può ad esempio essere facilitato dall’utilizzo di un sedile di trasferimento. In grado di accompagnare il suo utilizzatore in entrata con una seduta estesa in larghezza.


Un ulteriore tipologia di sedile da vasca, disponibile nella linea Onda a marchio Mopedia di Moretti SpA, prevede invece una duplice seduta.

La seduta più alta facilita l’utilizzatore nella fase di accesso alla vasca, ponendosi alla medesima altezza delle pareti esterne della vasca stessa.

Una volta che l’utilizzatore si è correttamente seduto all’interno, sorreggendosi ad una apposita maniglia, può alzarsi, ribaltare la seduta più alta ed utilizzare la più bassa per lavarsi più agevolmente.


Ancora, esistono tipologie di sedili girevoli, così da facilitare ulteriormente le fasi di entrata e uscita o le varie fasi di lavaggio con l’aiuto di un operatore o di un famigliare.

Anche per la doccia la linea Onda propone poi diverse tipologie di soluzioni, dal sedile alla sedia, con o senza seduta girevole, braccioli e schienale.

Area WC e bidet

Un accesso autonomo e sicuro ai sanitari è fondamentale per preservare, quanto più a lungo possibile, l’autonomia dei nostri famigliari.

In alcuni casi può essere sufficiente prevedere il ricorso ad un rialzo, specifico per wc o bidet o adattabile ad entrambi i sanitari, scegliendolo dotato o meno di braccioli e realizzato in materiale plastico o in un più innovativo e speciale materiale come l’E.V.A. 

In altri è invece opportuno prevedere delle strutture di sostegno, in alluminio o in acciaio, o dei rialzi stabilizzanti per wc.


La linea Mopedia prevede anche delle soluzioni plurifunzionali, in grado di svolgere il ruolo di supporto per water, rialzo per water, sedia comoda e sedile per doccia. 

Vuoi saperne di più sulle soluzioni firmate Mopedia di Moretti SpA? Consulta qui il nostro catalogo o rivolgiti alla tua ortopedia e sanitaria di fiducia.

Mostra il contenuto completo

Autore Visualizza notizie

Redazione
Redazione

Moretti Service and Consulting è un’agenzia di comunicazione specializzata in ambito healthcare. MSC è un vero e proprio spin off aziendale, un comparto con competenze specialistiche in ambito comunicazione e marketing in grado di bilanciare le esigenze di distinzione ed innovazione che muovono la presentazione di ogni nuovo progetto con le normative e le codifiche che regolano la proposizione sul mercato di ausili e dispositivi medici.

Precedente Ortopedia Sabbatini: qualità dal 1985.
Successiva Il nostro incontro con Arianna Talamona: atleta paralimpica in corsa per Tokyo 2020
Chiudi
Chiudi