Buongiorno Maurizio, recentemente sei entrato in Andaf, Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari, ci racconti come è andata e perchè?

Buongiorno, dal 2020 sono entrato come associato in Andaf. Andaf è un’associazione professionale che favorisce lo scambio di esperienze ed informazioni tra CFO. Come associato avrò la possibilità di partecipare ad eventi nazionali ed internazionali di grande valore, confrontandomi con CFO di grandi aziende, e mantenendo sempre aggiornate le mie competenze.

Un’occasione di crescita importante, quindi. E, proprio parlando di crescita, ritieni che il ruolo di CFO sia evoluto negli ultimi anni?

Assolutamente, la rivoluzione digitale in corso ed i cambiamenti sempre più repentini del nostro mercato competitivo hanno ridisegnato il ruolo del CFO in azienda. Svolgere il ruolo di direttore amministrativo e finanziario non significa più effettuare esclusivamente attività di ordine tecnico,  quali la redazione di bilancio o il controllo di gestione; ma piuttosto contribuire attivamente a definire la strategia aziendale, diventando un vero e proprio business partner per l’azienda. 

Insomma, non più, o quanto meno, non solo, “l’uomo dei conti”…

Esatto! Oggi i CFO sono direttamente coinvolti nei processi decisionali e nello sviluppo delle aziende.

Ma veniamo al tuo ruolo in Moretti, spiegaci meglio qual è il tuo ruolo ed il tuo apporto alla strategia aziendale

Posso riassumerlo in tre aspetti fondamentali. Il primo è legato al mio ruolo nel farmi garante della correttezza dei numeri e delle informazioni su cui poggiano tutte le decisioni aziendali: un aspetto fondamentale ed imprescindibile perché la strategia poggi su solide basi.

Il secondo è invece relativo al dare visione sul futuro dell’azienda, attraverso la realizzazione di budget e previsioni che includono sia i numeri che gli assetti organizzativi.

Il terzo è infine pertinente alla generazione di what if analysis che permettano di comprendere concretamente le conseguenze dei diversi scenari decisionali, così da contenere i rischi e permettere la più coerente ed efficace evoluzione dell’azienda. 

Quindi un ruolo chiave in Moretti!

Direi proprio di sì. Moretti ormai da alcuni anni si è profondamente rinnovata e modernizzata. Rivedendo i propri assetti organizzativi secondo gli standard propri delle grandi aziende. Ha affrontato un profondo processo di trasformazione che oggi le permette di prendere parte in nuovi scenari competitivi. In tutto ciò, la nuova organizzazione ed il dimensionamento in crescita dell’azienda, mi hanno permesso di operare con la massima sinergia in ogni contesto aziendale, disegnandomi appunto un nuovo ruolo come CFO!

Grazie Maurizio, e buon lavoro! 

Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

Moretti Service and Consulting è un’agenzia di comunicazione specializzata in ambito healthcare. MSC è un vero e proprio spin off aziendale, un comparto con competenze specialistiche in ambito comunicazione e marketing in grado di bilanciare le esigenze di distinzione ed innovazione che muovono la presentazione di ogni nuovo progetto con le normative e le codifiche che regolano la proposizione sul mercato di ausili e dispositivi medici.

Previous Qualità, gratuità e presenza: il Servizio con la S maiuscola di Obiettivo Salute
Next Consigli per runner e non! Il Centro Ortopedico Nizza offre un esame innovativo ed importante.
Close
Close