La fondazione Polis nasce 7 anni fa, per volere di 8 comuni a nord ovest di Firenze: Calenzano, Campi Bisenzio, Fiesole, Lastra a Signa, Scandicci, Sesto Fiorentino, Signa e Vaglia.

Ad unirli è la volontà di dare risposte concrete ai bisogni delle persone con disabilità, con un focus sui servizi residenziali e sostitutivi della famiglia.
La fondazione, sin da subito, si propone come uno strumento di sostegno e supporto alle politiche sociali di intervento dei Comuni così come di altre realtà pubbliche e private che condividono la volontà di migliorare la qualità di vita dei disabili.
In fondazione si “riuniscono le forze”, così ci dice Barbara Cavandoli, oggi alla direzione di Polis, a cui rivolgiamo qualche domanda sulle principali aree di intervento della fondazione:

Di cosa si occupa la fondazione Polis?

La fondazione si occupa di rispondere alle esigenze delle famiglie che vogliono costruire, con il proprio caro, un progetto del “dopo di noi” innovativo ed adeguato alle necessità di vita del disabile. Il nostro intento è dare loro un aiuto concreto, quotidiano, per questo quando descrivo la fondazione dico sempre che prima di tutto qui si riuniscono le forze, ci si aiuta, ci si sostiene e pezzo per pezzo si costruiscono dei veri progetti di vita.

Quali sono le principali attività svolte dalla fondazione?

La fondazione svolge progetti in grado di supportare i disabili nel conseguimento di sempre maggiori autonomie, preparandoli al distacco dalla propria famiglia.
In fondazione si organizzano vacanze, weekend fuoriporta, attività ricreative che permettano al disabile di uscire dal solo contesto famigliare, disegnando un percorso di indipendenza ed autonomia.
L’obiettivo è quello di individuare, insieme alle famiglie, il percorso da fare per realizzare il proprio progetto di vita, che spesso si configura nei nostri progetti residenziali.

Ci spiega meglio in cosa consistono i progetti residenziali?

La nostra fondazione è uno strumento concreto per la realizzazione della legge sul “Dopo di noi”, noi ci occupiamo di conoscere ed ascoltare desideri ed esigenze dei disabili e delle loro famiglie creando dei gruppi in grado di sostenersi, convivere, dare forma e colore ai propri progetti di vita.
Il nostro apporto consiste quindi sia nella definizione di un percorso di autonomia che conduca il disabile ad essere pronto a lasciare le mura domestiche, che nel sostegno concreto ed in itinere ad ogni gruppo di disabili conviventi.
Per ogni informazione ulteriore sulle attività svolte dalla Fondazione Polis vi preghiamo di scrivere a: fondazionepolis.fi.no@gmail.com o chiamare il seguente numero: 0557591277
Mostra il contenuto completo

Autore Visualizza notizie

Redazione
Redazione

Moretti Service and Consulting è un’agenzia di comunicazione specializzata in ambito healthcare. MSC è un vero e proprio spin off aziendale, un comparto con competenze specialistiche in ambito comunicazione e marketing in grado di bilanciare le esigenze di distinzione ed innovazione che muovono la presentazione di ogni nuovo progetto con le normative e le codifiche che regolano la proposizione sul mercato di ausili e dispositivi medici.

Precedente Terzo Congresso Forum delle Organizzazioni del Comparto Ortoprotesico
Successiva Il cliente del mese: il Point Srl di Verona
Chiudi
Chiudi