Ripartiamo con nuove abitudini quali la misurazione della temperatura corporea.

Distanziamento, mascherine, rispetto scrupoloso di orari, percorsi e protocolli.
Il rientro a scuola quest’anno è una campanella che suona per tutta la collettività. Le regole che fino ad oggi non avevano varcato la soglia di casa, entrano nella quotidianità dei nostri figli e ci portano a tradurre i protocolli in una nuova normalità.
Ognuno di noi deve fare la propria parte , dentro e fuori dalle mura scolastiche, coinvolgendo le generazioni più giovani in un nuovo, delicato e precario, equilibrio.
Dobbiamo imparare a salutarci con un cenno, a presentarci sorridendo con gli occhi, ad esprimerci senza dimenticare il rispetto delle distanze.

La scuola 2020/2021

La scuola, in questi giorni, sta invitando i genitori dei bambini, a firmare un patto di corresponsabilità. Un documento con cui la scuola mette nero su bianco le regole di questo rientro, reinventando i propri spazi ed attingendo a nuove risorse, per una didattica che sappia tradurre i nuovi limiti in opportunità.

L’impegno richiesto ai genitori

In termini pratici, l’impegno sollecitato ai genitori, è quello di tenere in costante monitoraggio lo stato di salute dei propri figli.
Ad ogni genitore è quindi richiesto di esonerare dalla scuola e comunicare, al pediatra ed alla scuola, la presenza di sintomi quali febbre superiore a 37.5 °C, mal di gola, congestione nasale, congiuntivite, perdita dell’olfatto o del gusto.

Andando ancor più nel concreto, oltre all’occhio attento che quotidianamente, ad ancor più in questo periodo, ogni genitore riserva allo stato di salute del proprio figlio, è importante assumere una nuova abitudine: la misurazione della temperatura corporea.

Un gesto semplice ma importante, con cui tenere sotto controllo un importante indicatore del benessere dei nostri bambini.
Il nostro suggerimento, per agevolare quest’operazione e renderla un gesto automatico ed abitudinario prima di andare a scuola, è ricorrere ad un termometro digitale ad infrarossi.

Il termometro digitale ad infrarossi firmato Moretti SpA

Il nostro termometro digitale ad infrarossi è infatti uno strumento affidabile e semplice da utilizzare.
Senza alcun contatto diretto, ed in un tempo di misurazione pari ad un secondo, è infatti possibile effettuare una misurazione precisa ed immediata.

Chiedi il termometro digitale ad infrarossi firmato Moretti SpA nella tua ortopedia e sanitaria di fiducia.

Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

Moretti Service and Consulting è un’agenzia di comunicazione specializzata in ambito healthcare. MSC è un vero e proprio spin off aziendale, un comparto con competenze specialistiche in ambito comunicazione e marketing in grado di bilanciare le esigenze di distinzione ed innovazione che muovono la presentazione di ogni nuovo progetto con le normative e le codifiche che regolano la proposizione sul mercato di ausili e dispositivi medici.

Previous C’era una volta: il racconto del nostro impegno per il territorio durante il lockdown
Next Controllare la temperatura corporea prima della scuola: ecco come e perché
Close
Close